L'Orso, La Provincia EP


A cura di ap1976parma, Martedi, 27 dicembre 2011


Secondo EP per il collettivo folk-pop milanese capitanato da Mattia Barro e Tommaso Spinelli, a distanza di pochi mesi dal brillante ‘L’Adolescente’; registrato nei Donkey Studio di Medicina (BO) e prodotto da Matteo Romagnoli, ‘La Provincia’ racconta storie di ragazzi trasferitisi da una piccola città alla grande metropoli, con tutte le relative differenze, le disillusioni, i racconti della vita moderna e dei suoi aspetti positivi e negativi, con la visuale di giovani poco più che ventenni.

La strumentalità è più ricca rispetto al passato, oltre alla chitarra, il basso, la batteria e l’ukulele, qui appaiono fiati che sembrano voler citare Beirut: la loro importanza è assai rilevante, soprattutto nell’iniziale Baci Dalla Provincia e nella conclusiva Invitami Per Un Tè. Quanto Lontano Abiti, sebbene parli della lontananza della propria amata, contiene una notevole dose d’energia, grazie ad un ritmo frenetico costruito con una batteria insistente, una chitarra rombante e una tromba decisamente funky.

I testi sono contengono un linguaggio immediato e moderno e sanno disegnare perfettamente piccole cartoline della vita di tutti i giorni: dall’università, al lavoro sempre precario, alla comunicazione attraverso le nuove tecnologie (Skype, Gmail, internet, Mac, chat, smartphone), alle storie d’amore e i relativi problemi.

‘La Provincia’ segna un’ulteriore maturazione per Mattia, Tommaso e soci, che sembrano aver intrapreso la strada giusta. Nel nuovo anno li aspetta la prova con il primo lavoro sulla lunga distanza: nell’attesa, ci si può gustare questi brani assai piacevoli all’ascolto e ricchi d’immagini dal sapore agro-dolce, in quindici minuti di puro relax.

 

Tracklist

01. Baci Dalla Provincia
02. Quanto Lontano Abiti
03. E Goethe
04. Avere Ventanni
05. Invitami Per Un Tè

Links

L'Orso

Label: Garrincha Dischi


Contenuti correlati